By Valerio Manfredi

Show description

Read or Download Le paludi di Hesperia PDF

Similar italian books

Additional info for Le paludi di Hesperia

Sample text

Menelao arretrò smarrito e la mano gli corse al fianco inerme. «Sono io,» disse una voce acuta, stridula «il figlio della notte» e Menelao vide un enorme pipistrello dondolarsi pigramente da un anfratto della volta. » «Sono io» disse un’altra voce, sommessa, bisbigliata. E Menelao vide un serpente alzare la testa e dilatare il collo dardeggiando la lingua bifida a pochi palmi dalle sue ginocchia. » Il re di Sparta non si mosse e lasciò che il serpente si dondolasse un poco sulle sue spire arrotolate prima di scivolare via silenziosamente fra i ciottoli e la sabbia.

Tranne Ulisse. Per questo sono andato a Delo. » «Tutto è nato nell’inganno e con l’inganno è destinato a finire. Ma tu volgi il male che hai fatto in bene. Ulisse ti può aiutare, benché lontano. Usa la sua mente. Esegui ciò che lui ha immaginato» disse la voce. » Il raggio di luce si attenuò fin quasi a spegnersi e dalla sommità della caverna venne il soffio sempre più forte del vento. Il Vecchio del Mare ora sembrava assopito sul suo trono di pietra: le membra abbandonate, le labbra semiaperte.

Il Vecchio del Mare ora sembrava assopito sul suo trono di pietra: le membra abbandonate, le labbra semiaperte.

Download PDF sample

Rated 4.31 of 5 – based on 29 votes